Storia ed origini della resina

Aggiornato il: 6 giorni fa

La resina si utilizzava anticamente soprattutto per impermeabilizzare le imbarcazioni e garantire una lunga durata alle flotte navali.

La tecnica del ‘’calafataggio’’ veniva ampiamente utilizzata nel ricco e produttivo Nordest.

Il maestro calafato, un operaio specializzato appartenente alle maestranze impiegate nelle costruzioni e nelle manutenzione navali, ben presto diventò necessario nei lunghi viaggi delle navi mercantili veneziane.


Le resine che conosciamo oggi hanno origini più recenti: la prima fu creata agli inizi del Novecento nel laboratorio newyorkese di Leo Hendrik Baekeland, uno scienziato con più di qualche brevetto depositato negli Stati Uniti. Alla ricerca di un sostituto per la gommalacca, diede così vita alla prima resina ad uso industriale.

La produzione industriale si adattò subito per utilizzare questo materiale con caratteristiche nettamente superiori, sia in termini di stabilità chimica che resistenza meccanica.


Gli sviluppi più recenti


L’ultimo passo verso le resine che conosciamo oggi è l’invenzione nel 1953 del propilene, da parte dell’Italiano Natta ed il tedesco Ziegler. Si tratta di un componente termoplastico utilizzato tutt’oggi in tantissimi settori. Riscaldando questa resina si formano delle piccole fibre pensate per prevenire l’usura dovuta all’uso quotidiano.

Un esempio di realizzazione si può trovare nei piatti e bicchieri di plastica: quelli contenenti la resina resistono anche alle alte temperature ed al lavaggio della lavastoviglie senza deformarsi.



Questo è il punto:


La strada che ha compiuto questo composto chimico è stata lunga ma piena di versatilità e personalizzazione.

Oggi pavimenti e rivestimenti in resina sono soluzioni indispensabili per le aziende.

Le grandi caratteristiche di questo prodotto facilitano la manutenzione e la durata di impianti ed attrezzature industriali ma non solo!

Un pavimento ed un rivestimento a parete in resina ti faranno fare un figurone con quel cliente importante grazie all’aspetto moderno e pulito che dona a spazi ricettivi comuni e di rappresentanza.

In molti anni di attività, RPM Italia ha realizzato progetti per sale riunioni, uffici, hall, sale degustazione e molto altro.

In caso te lo stessi chiedendo, realizziamo anche pavimenti e rivestimenti con loghi e colori aziendali.



Vedere per credere:

Chiamaci al numero 0444-503125

Scrivici a marketing@rpm-italia.it

per visitare il nostro showroom!