Pavimentazioni Industriali in Resina



All'interno delle realtà produttive, le pavimentazioni sono costantemente sollecitate da passaggio di muletti e persone, sbalzi termici, caduta di residui di lavorazione e sversamenti di liquidi (oli, acidi, acqua ad alta temperatura).

Una pavimentazione tradizionale molto spesso non è in grado di reggere gli stress a cui è sottoposta in questi ambienti. La resina, grazie alle sue caratteristiche di resistenza meccanica, alle sostanze chimiche e all’usura è il materiale ideale per il rivestimento di pavimentazioni e pareti all'interno di industrie chimiche, farmaceutiche, officine meccaniche, galvaniche e concerie.

I sistemi e i materiali proposti da Rpm Italia si applicano in funzione degli spessori e delle necessità prestazionali.

Il disagio per la produzione durante la posa del nuovo pavimento è minima in quanto la resina può essere stesa sia su nuovi pavimenti in calcestruzzo che su vecchi pavimenti industriali danneggiati che non dovranno quindi essere demoliti ma solo abrasi, risultando in un risparmio di costi e tempi di realizzazione.

La resina è indicata anche per le aree uffici, magazzino e per la segnaletica orizzontale (sagome e corsie).

Supporto & Assistenza

Ogni nostro cliente viene supportato dall'Azienda:

- L'ufficio marketing è a completa disposizione per un rapido riscontro sulle diverse esigenze.

- L'ufficio tecnico seguirà sia il cliente durante i sopralluoghi, che le squadre di posa durante la realizzazione della pavimentazione o rivestimento.

CONTATTACI

#pavimentiindustriali #industria

36 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti