Monocromo

Dal prodotto alla posa

Highlights

 

  • A base epossidica o poliuretanica

  • Autolivellante

  • Antipolvere, resistente ed elegante 

  • La consigliamo per qualsiasi tipologia di ambiente e/o settore e per chiunque desideri donare ampio respiro ed una buona insonorizzazione da suoni e rumori circostanti grazie alle proprietà di fonoassorbenza. 

  • Tre finiture disponibili

  • Ampia scelta di colorazioni (Colori RAL)

Interessato?

Scrivici subito, ti risponderemo nel minor tempo possibile.
Contattaci

Privacy

Dichiaro di avere compiuto sedici anni, e se minore di sedici, di essere stato autorizzato dal titolare della responsabilità genitoriale, pertanto acconsento al trattamento dei miei dati personali così come indicato nella Privacy Policy.

Comunicazioni

Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Per l’inoltro della newsletter, le comunicazioni via telefono (sms, WhatsApp, telefonata vocale)

Cementizio

Lucido

Opaco

 
 
 
 

Esempi di realizzazioni

 
 
Sezione Su Misura Nuovo Formato Quadrato

 Su misura  

Ogni lavorazione effettuata da RPM Italia prevede un costante rapporto con la committenza al fine di realizzare una pavimentazione o rivestimento su misura.

Grazie alle varie fasi di progettazione e studio e ai successivi sopralluoghi il cliente si sente totalmente coinvolto nel processo di realizzazione dell'opera.

I Materiali 

I pavimenti in resina monocromatici sono a base epossidica o poliuretanica, sono disponibili in diverse colorazioni RAL, con finitura cementizia, lucida o opaca.

Sono pavimentazioni autolivellanti. Visivamente appaiono come una pavimentazione o rivestimento continua, senza disomogeneità cromatiche e questo dona ampio respiro agli spazi.

Lo consigliamo per 

Le pavimentazioni e i rivestimenti  monocromatici offrono diversi vantaggi.

Sono facili da pulire, sono fonoassorbenti e vista la loro resistenza, sono pavimentazioni e rivestimenti ideali per qualsiasi genere di ambiente e settore. 

La realizzazione e la posa 

Il pavimento monocromatico è solitamente un autolivellante il cui spessore può variare dai 2 ai 3 mm. 

Il fondo viene preparato mediante pallinatrice, rasato con primer epossidico, a cui segue lo spolvero e l'applicazione dell'autolivellante e della finitura scelta durante la fase progettuale.

La resina risulta antipolvere, resistente a leggere abrasioni, facilmente pulibile oltre che esteticamente elegante.

Certificazioni 

I nostri materiali sono certificati e vengono prodotti nel pieno rispetto delle normative UE.

Le finiture

L'autolivellante monocromatico, può avere 3 diverse finiture: cementizio, lucido, opaco. Il cliente può scegliere una delle tre in base ai gusti personali e all'effetto che vuole ottenere.

La finitura cementizia, richiama quella del cemento-resina pur mantenendo una base epossidica. 

La finitura lucida, rende l'ambiente molto luminoso e moderno, adatta a diversi ambienti.

La finitura opaca risulta meno appariscente e conferisce all'ambiente e ai suoi arredi molto spazio per esprimersi.